Magazine

Hungary Italy Business Forum

Si è svolto ieri a Palazzo delle Stelline, il Business Forum Italia-Ungheria

Hungary Italy Business Forum

All’evento hanno partecipato il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale italiano, Angelino Alfano, il ministro degli Affari Esteri e del Commercio ungherese, Péter Szijjártó, ed il presidente dell’Agenzia ICE, Michele Scannavini.

Presente anche Caloni Trasporti

“Ecco perché noi stiamo investendo molto. È chiaro c’è la dimensione del profitto, ma al momento stesso però – ha sottolineato Alfano – c’è una dimensione di rafforzamento delle dimensioni bilaterali. Se noi siamo qui in questa sala piena, dove sono presenti operatori economici ed imprenditori, è perché c’è chi crede nello sviluppo delle relazioni tra Italia ed Ungheria. Questo sviluppo è anche nelle mani di ciascun imprenditore che, rispettando le regole di legge e seguendo la propria intuizione territoriale, realizza buoni affari da ungherese in Italia, o da italiano in Ungheria”. Il capo della Farnesina ha poi ribadito che

Ciascun imprenditore che realizza un buon affare nell’altro Paese diventa in un qualche modo, ambasciatore di pace e prosperità della propria Nazione.

Questa è una filosofia di successo”, ha constatato Alfano con soddisfazione, perché “la diplomazia italiana sta registrando importanti successi”.

La crescita economica dell’Italia e l’Ungheria può aiutare a far crescere meglio e di più l’Unione Europea, per un grande futuro “insieme”.

Vuoi rimanere informato sul Mondo Caloni? Iscriviti alla nostra newsletter