Magazine

Sala (Regione Lombardia): “Caloni cavalca i tempi”

“La forza della Brianza”, il tour delle eccellenze imprenditoriali organizzato da Fabrizio Sala, Vice Presidente della Regione Lombardia, ha fatto tappa nella sede di Caloni Trasporti a Seregno

Sala (Regione Lombardia): “Caloni cavalca i tempi”

Una visita nel corso della quale Sala ha potuto constatare di persona l’impegno di un’azienda che, con quasi 80 anni di storia, 11 filiali, 60 centri di distribuzione e 58 destinazioni estere mette in cima alla lista delle priorità la volontà di fare sistema, parola-cardine per proseguire la propria crescita.

Questa è una case history che trasmette molta umanità 

– ha detto Sala – e se riusciremo a trasmettere a dovere esempi come Caloni, riusciremo a rendere il nostro territorio ancor più competitivo. Si tratta di un’azienda che, utilizzando anche l’arte, da un lato comunica in modo innovativo e profondo e dall’altra opera sapendo cavalcare i tempi come quelle realtà che hanno consentito all’economia di resistere alle varie crisi che si sono presentate nel tempo”. E aggiunge:

è bello vedere come qui la comunità, attraverso la presenza ad esempio di onlus o di associazioni di categoria, diventi una rete. Non fredda, ma con dei valori e che dunque portata nel mondo non ha eguali”. 

L’intervento del numero due regionale si sposta poi sul capitolo infrastrutture: “Aziende del genere – prosegue – devono sedere al tavolo per pianificare le infrastrutture perché è ora di finire di disegnare soltanto con studi tecnici, ma bisogna cominciare ad interpellare chi percorre le strade, con camion disegnati ad arte, quali sono gli snodi principali su cui serve lavorare”. E l’internazionalizzazione? Altro fulcro del “Sala pensiero”: “Il supporto è d’obbligo – continua – perché Caloni fa parte di un settore che, per la prima volta, ha la possibilità di presentare dei business plan e beneficiare di un finanziamento per portare il made in Italy nel mondo. Questa è una delle imprese su cui le istituzioni dovrebbero investire pesantemente: solo così si genera un volano per l’economia”.

La lunghezza d’onda, non a caso, è la stessa del presidente Nicola Caloni sia sull’idea sempre più marcata di varcare i confini nazionali, sia sull’obiettivo di fare sempre più sistema: “Uscire dalla Brianza – ha detto -, rimanendo in Brianza: ecco ciò che stiamo costruendo per noi, per il territorio nel quale siamo nati e per la regione nella quale siamo cresciuti. Un’azienda può generare valore solo se agisce all’interno di un sistema che essa stessa contribuisce a creare. Il dialogo con i propri stakeholders, dalle Istituzioni alle associazioni, passando per gli istituti scolastici e le realtà sportive, è l’elemento fondamentale per poter fare impresa. Senza perdere di vista l’importanza dell’individuo, la cui centralità e valorizzazione all’interno dell’azienda genera e trasmette ricchezza a tutti i soggetti coinvolti nel sistema stesso”.

Vuoi rimanere informato sul Mondo Caloni? Iscriviti alla nostra newsletter