Magazine

L’Ungheria in Brianza 

L'Ambasciatore Kohut: “Nicola Caloni è un punto di riferimento per il nostro governo”

L’Ungheria in Brianza 

“Nicola Caloni è un punto di riferimento per il governo ungherese”. Così l'ambasciatore d'Ungheria Balazs Kohut, a capo della delegazione magiara in visita presso la sede di Caloni Trasporti (clicca QUI per il video). Alla presenza anche di esponenti di Confimi Monza e Brianza, il tour è cominciato con la visita all’Autodromo di Monza, il tempio della velocità.

“Caloni non è solo trasporti – ha detto Nicola Caloni -, ma una serie di legami, iniziative e rapporti commerciali amplificati a dovere da una realtà dell’importanza di Confimi. Stiamo valorizzando un territorio collaborando strettamente con l’Ungheria, nella speranza di raccogliere presto risultati concreti”.

Un assist capitalizzato a dovere dall’ambasciatore, che ha ribadito l’unità d’intenti: “Possiamo rafforzare la cooperazione a livello di business tra i nostri paesi – ha sottolineato Kohut -. L’Ungheria è una piccola economia rapportata all’Europa, ma è il posto ideale per un’impresa italiana per allargare i propri confini”.

La giornata italo-ungherese è proseguita con la visita allo storico cappellificio Vimercati a Monza e ad Omr, azienda di Concorezzo tra i maggiori produttori europei di circuiti stampati professionali. 

Vuoi rimanere informato sul Mondo Caloni? Iscriviti alla nostra newsletter